Openspeleo - Gruppo Speleologico CAI PERUGIA

Name Gruppo Speleologico CAI PERUGIA Pays Italy Province 247 Village Perugia Telephone 075-5847070 E-mail gruppo@speleopg.it Adresse de l'entreprise Via Santini n. 8
06100 PERUGIA -PG-
Postaux Via Santini n. 8
06100 PERUGIA -PG-
Heures d'ouverture Giovedi' 21:00-23:30 Route Da Perugia Centro, direzione ELCE. superare la rotonda e poi voltare a sinistra. Description Gruppo Speleologico CAI Perugia Histoire L'attività speleologica viene svolta a Perugia almeno dagli anni ''30, prima dal Gruppo Grotte dell'Istituto di Geologia dell'Università, poi delle associazioni CAI, CTG e ASCI, che decisero di unirsi nel 1953 dando origine al Gruppo Speleologico CAI Perugia.

Durante i primi decenni le ricerche di cavità si concentrarono nei vicini massicci calcarei dell'Appennino Umbro-Marchigiano, in seguito queste si estesero anche ad altre aree del territorio nazionale. Da quando nel ''56 fu disceso per la prima volta sul Monte Subasio un pozzo di 18 metri con una scaletta autocostruita, le esplorazioni si sono svolte sempre più sistematicamente e con carattere scientifico, basti ricordare le numerose ''Operazioni Scirca�? sul Monte Cucco, tra il 1967 e il 1981, mirate allo studio idrogeologico, geologico e topografico del complesso carsico.

Non sono mancate interessanti spedizioni esplorative all'estero come in Russia, Francia, Brasile (Progetto Akakor ''95), Grecia, Spagna.

Fin dagli anni sessanta uno dei maggiori impegni del GS CAI PG è stato quello di avvicinare più appassionati possibile a questa attività, tramite l'organizzazione di escursioni guidate negli ambienti ipogei, corsi di introduzione alla speleologia e corsi di avanzamento tecnico. Inoltre, tra i vari obiettivi che da sempre il Gruppo si prefigge, vi è quello della sensibilizzazione
verso le tematiche ambientali e speleologiche, svolgendo lezioni didattiche presso le scuole, organizzando mostre fotografiche e raduni nazionali (Pantaspeleo), che hanno visto la partecipazione di speleologi provenienti da ogni parte d'Italia e d'Europa.

Membri del Gruppo hanno contributo alla stesura del testo ''Resistenza dei materiali speleo-alpinistici�? (1989), collaborando per anni al lavoro di ricerca e sperimentazione, coordinato dalla Commissione Tecnica e Materiali (CTM).

Negli anni scorsi il Gruppo Speleologico è stato un punto di riferimento nella realtà regionale, in quanto molto attivo nella ricerca ed esplorazione di cavità, quindi fu designato dalla Regione Umbria come naturale destinatario della gestione del Catasto Speleologico Umbro.

Accanto all'attività speleologica in cavità naturali, alcuni si sono dedicati alla speleologia urbana, esplorando cunicoli etruschi e cisterne medievali a Perugia e l'emissario sotterraneo del Lago Trasimeno.
Link www.speleopg.it Longitude 12.377291 Latitude 43.116686 Datum WGS84

Immagine aerea:


You must be registered to Openspeleo to post a comment


 stay connected
Password recovery
Inscrivez-vous