Openspeleo - Grotta delle Tassare

Name Grotta delle Tassare Insertion date 2007-01-01 00:00:00 Date updated 2005-05-12 17:29:11
Type of cavity grotta State Italy District 248 City Piobbico Number cadastre 9/Ma Length amount 1200 Unevenness -343 Longitude 0° 5' 24'' Est di M.Mario Latitude 43° 33' 43'' Altitude 1050 m slm
Route of access Per raggiungere l'ingresso della Buca si possono seguire due itinerari: salire da Bacciardi (Piobbico - PS) seguendo il Sentiero n. 12 oppure discendere per il sentiero che parte dalla strada (comunale ma asfaltata) che unisce Pianello di Cagli - Cerreto - Monte Nerone. Nel primo caso la salita (circa 500 m di dislivello) si fa prima di entrare in grotta, nel secondo si sale (circa 350 m) all'uscita della grotta.
Qui descriviamo l'itinerario che inizia scendendo. Da Pianello di Cagli si prende la comunale per Pieia e Cerreto, stretta ma asfaltata. Al primo bivio si prende a destra per Cerreto e si segue tutta la strada che, evitando bivi con strade sterrate, porta a circa 1450 m di quota sul versante orientale della Montagnola (vi sono vari abbeveratoi). Superato un piccolo rifugio di pastori, la strada inizia a discendere. Ancora 50 m poi prendere la sterrata che piega bruscamente a destra nei prati sottostanti. Alla prima possibilità si parcheggiano le auto.
Ora si inizia a discendere a piedi, prima dolcemente poi in modo sempre più ripido, seguendo sempre la cresta che si protende verso NNE. Il sentiero è appena accennato e spesso si perde nei prati. Ci sono solo dei piccoli gruppi di alberi. Dopo aver disceso in gran parte un prato più lungo e più ripido dei precedenti, avendo sempre sulla sinistra il bordo superiore di una parete, giunti a quota 1080 m (Piobbico si vede esattamente nel vertice inferiore di una sforcatura rocciosa del monte antistante), si lascia il prato e si piega per un sentierino che, unicamente in questo caso, permette di discendere sotto la parete che sinora è stata seguita sul suo bordo superiore.
Giunti facilmente sotto la parete, la si segue in discesa per una cinquantina di metri fino a raggiungere uno spiazzo ghiaioso dominato dalla parete strapiombante. Qui c'è l'ingresso della Buca, un condotto basso a forma ellittica.
Sheet
RIFERIMENTO ATTREZZATURA ATTACCO FRAZIONAMENTO NOTE
Pozzetto Corda 15 m 1 naturale 1 spit
Pozzetto del meandro Corda 20 m 1 spit 2 spit
Pozzo della Sala delle Frane Corda 25 m 1 naturale 4 spit Prima traverso
Pozzo del Fulmine Corda 20 m 1 naturale 1 spit
Traverso Pozzo della Finestra Corda 20 m 2 spit
Pozzo della Finestra Corda 25 m 2 spit 1 spit
Scivolo Pozzo Maucci Corda 35 m 1 naturale
Pozzo Maucci (P58) Corda 110 m 2 spit 1 naturale + 6 spit Vari traversi
Cart1




Coordinate convertite per gps
Lat:43.56280717N Lon:12.54213576E Datum:WGS84
Share |
You must be registered to Openspeleo to post a comment


 stay connected
Password recovery
Register