Openspeleo - Grotta Fada

Name Grotta Fada Insertion date 2007-08-26 15:08:54 Date updated 2013-11-11 15:45:50
Type of cavity risorgenza State Italy District 223 City Ameglia Area Speleological Montemarcello Number cadastre 230LI Length amount 74 Longitude 9.94933 E Latitude 44.06902 N Datum WGS84 Altitude 165m
Route of access Dal casello autostradale di Sarzana seguire le indicazioni per Bocca di Magra e quindi per Ameglia.
Appena superato il borgo di Ameglia, superato un ponte si prende la strada che sale sulla sinistra per circa 200 metri.
Arrivati ad un casolare si parcheggia l' auto e si prosegue a piedi risalendo un sentiero che passa in mezzo a degli uliveti e costeggia il torrente.
Si supera un cancello di legno e si prosegue ancora.
La grotta si apre a lato del torrente nel punto in cui il sentiero si avvicina a questo, alla base di un saltino.
Poco più in basso una cisterna del vecchio aquedotto.
Opposta alla grotta un altra piccola cavità dove un tempo veniva allestito un presepe.
Da entrambe le grotte esce un piccolo ruscello d' acqua.
Description Dall' ingresso una comoda condotta orizzontale porta ad un abbassamento della volta oltre la quale la galleria si alza nuovamente e prosegue fino ad una strettoia semi allagata che conduce ad una saletta con un sifone.
La base si quest' ultima è allagata e sul fondo è presente un notevole deposito di argilla.
Nel 2012 il sifone è stato superato. Oltre la galleria continua quasi rettilinea per circa 50 metri fino ad un altro sifone.
Appena superato il primo sifone è invece possibile proseguire sulla sinistra un altro arrivo d'acqua sifonante immette in una scomoda galleria che per 20 metri prosegue allagata fino ad allargarsi in una parte più larga e asciutta.
Si prosegue fino ad una ampia sala alta circa 6 metri oltre la quale uno stretto passaggio tra i massi riconduce alla parte attiva della grotta per ora non esplorata.
Fauna Nel 2012, dopo il primo sifone, nel ramo cieco è stata rilevata la presenza di alcuni esemplari di Nihpargus sp.

Nel 2012 e nel 2013, nella parte iniziale della grotta e nelle pozze presso gli ingressi di Fada 1 e Fada 2, è stata rilevata la presenza di numerosi (centinaia) gammaridi non troglobi, formanti “coppie” (Echinogammarus veneris?).
Cart1
Cart2
Foto
Foto
Foto




Coordinate convertite per gps
Lat:44.06902N Lon:9.94933E Datum:WGS84
Share |
You must be registered to Openspeleo to post a comment


 stay connected
Password recovery
Register