Openspeleo - Grotta Di Selva

Name Grotta Di Selva Insertion date 2007-01-01 00:00:00 Date updated 2005-12-20 14:36:50
Type of cavity grotta State Italy District 257 City Brisighella Place Ca' Piantè Number cadastre ER RA 765 Length amount 104 Unevenness -14 m Longitude 11° 44' 06" 27 E Latitude 44° 13' 51" 90 N Altitude m 292 slm Cartography Carta C.T.R. 1:5000: 239131-Vespignano
Geology Area carsica:


VDGRC
Route of access Una ottantina di metri a Est di Ca' Piantè, nei pressi di un isolotto gessoso circondato da coltivi. Description La grotta è di recente apertura a seguito di un cedimento della parte iniziale. Il proprietario del terreno, dopo i lavori di trasformazione agricola eseguiti alcuni anni fa, ha provveduto a canalizzare le acque che prima confluivano nell'Inghiottitoio a Nord Est di Ca' Piantè. Per breve tempo l'ingresso ha quindi funzionato da inghiottitoio attivo, poi, la veloce e spontanea apertura di un pozzo, pochi metri a monte, fa ora confluire le acque che compaiono soltanto nei pressi del terminale della cavità. Considerando comunque la notevole portata del torrente in caso di forti piogge, non è da escludere che la grotta possa tuttora venire in parte allagata.

L'ingresso, sotto un grosso masso, è costituito da un breve salto, superabile senza attrezzatura, che permette di accedere ad un ambiente in frana. Si prosegue poi lungo un cunicolo carsico dal fondo inizialmente sabbioso ed interrotto da alcune salette dove è possibile alzarsi comodamente in piedi. Alle pareti e nel soffitto sono chiaramente visibili i segni di sovralluvionamento della cavità. Giunti ad un bivio, la grotta, fin qui tutto sommato abbastanza comoda, si fa più stretta. Procedendo lungo il ramo di sinistra (est) si percorre con fatica uno stretto cunicolo, in gran parte ora disostruito che, dopo alcuni metri, intercetta il torrente. Procedendo invece lungo il ramo di destra (sud) dal fondo piacevolmente sabbioso, si superano due strettoie e si accede, tramite una breve salita, ad una zona in frana, prossima all'esterno corrispondente in effetti ad una dolina del diametro di pochi metri. Proseguendo, la condotta si fa momentaneamente più ampia, poi occorre di nuovo strisciare lungo un bel cunicolo carsico, fino al fondo, normalmente interessato da un esile rivolo d'acqua. Questo punto è ubicato pochi metri sotto il limite sud dell'isolotto gessoso; fino a qualche tempo fa era qui presente un ripido inghiottitoio dal fondo cosparso di grossi massi: la solita ''opera di bonifica'' lo ha completamente cancellato.
Other,note Esplorazioni

Speleo GAM Mezzano: 1995.

Rilievi

Speleo GAM Mezzano: 1995.
Cart1




Coordinate convertite per gps
Lat:44.23083333N Lon:11.735E Datum:WGS84
Share |
You must be registered to Openspeleo to post a comment


 stay connected
Password recovery
Register