Openspeleo - Fosso delle Rocche di Cornia

Insertion date 2012-07-18 11:40:45 Date updated 2012-07-25 16:26:07 Name Fosso delle Rocche di Cornia
País Italy Provincia 211 Ciudad Ormea -Garessio Ubicación Madonna dei Cancelli Monte Rocche di Cornia Valle Tanaro Longitud total 500 Gradiente 658 Elevación 1524 Elevación 866 Grupos Gruppo Speleo Martel -Grigue Canyoning Disminuciòn de màs 50m Difficulty V4 A1 III Sets 5 Elevación 1550 Cartografía igm - Timeyear primavera-autunno dopo piogge intense Traveltime 3 ore Attacchi speditivi - su alberi Shuttle 20 km
Equipment 3 x 60m.
spezzoni di cordino, anelli
Geología calcare Ruta de acceso A Valle :
dopo Ormea si risale la valle e prima di giungere al bivio per la Val Tanarello, si lascia l'auto in uno slargo della strada -lato fiume-che si trova poco oltre il Rio Borgosozzo. Da qui si può vedere la forra, nascosta dalla vegetazione
A monte:
Dal bivio per il Ponte di Nava si prosegue verso il colle e dopo poco si volta a destra in direzione della Madonna dei Cancelli. Raggiunta la cappella, si può parcheggiare o la si può oltrepassare proseguendo dritti sulla deviazione in terra battuta e fermarsi poco oltre, in prossimità di un piccolo bivio nel bosco ove si può girare l'auto.
Approach Dal bosco si prosegue lungo la carrabile e si prende un evidente sentiero che sale verso la cima delle evidenti creste rocciose. Prima di una rocca a picco da cui si può vedere il fosso sulla destra, il sentiero rientra nel bosco e in breve attraversa l'inizio del fosso. Return guadato il Tanaro si risale in breve all'auto. Attenzione alla sua portata prima di intraprendere il percorso. Description Discesa da ripetere solo per un esercizio di attrezzamento, interessante solo dopo forti piogge che attivino le cascate. Sheet

bosco-  P 50-  bosco - incassamento: c15,c20 inclinato senza spit ne alberi,  c 10

bosco- c25- bosco - disarrampicate non banali se con scorrimento: c8-c5

Other a 20 minuti dal fondo, visti due occhi soffianti nel calcare. Ambiente 1x 0.70 al suo interno senza rotolamento di massi History prima esplorazione: Gavotti Gian Luca, Giuliano Rimassa, Roberto Sivori, Matteo Bonizzone, Egle Razanskaite Biblio Speleomartel.altervista.org Articolo. Nel Bosco delle rocche del Fosso di Cornua
Foto
Foto
Foto
You must be registered to Openspeleo to post a comment


 stay connected
Password recovery
Register