Openspeleo - Ribeira Funda Superiore- Canyon dos Ingleses

Insertion date 2012-05-02 14:39:30 Date updated 2012-05-25 08:39:58 Name Ribeira Funda Superiore- Canyon dos Ingleses
País Portugal Ciudad Isola di Madeira Ubicación Porto Moniz Monte spartiacque destro Ribeira de Janela Valle Ribeira de Funda Longitud total 2,5km Gradiente 900 Elevación 1250 Elevación 350 Grupos grigue canyoning e gruppo speleo martel Sinónimos ribeira de zena Disminuciòn de màs 160m (15+25+90+30) Difficulty V5 AII 4 Sets c 16 , r 22 Elevación 1250 Cartografía igm portoghesi Timeyear primavera e autunno Traveltime 6 ore Attacchi sportivi Shuttle 30 km
Equipment 2 x 100; 4 x 60 Geología basalti Ruta de acceso A valle:
oltrepassata ua galleria oltre poerto moniz, si gira a destra,- attenzione-
per la vecchia strada a mare che conduce , tramite una ripida galleria al piccolo abitato di Funda.
A monte :
vedi accesso per il canyon de la Mesa. Si parcheggia dalla casa della forestale e si prende il sentiero a gradoni che porta sulla cima del vallone della funda. Da li si segue in sentiero a desta lungo la cresta, prima in piano poi sale e scenda su gradoni in legno da cui si parte per la forra
Approach dai gradoni in tronchi di legni si scende giù per il bosco seguendo tracce di animali. Si incontra un rivo sulla destra, ma per i salti attrezzati occorre spostarsi via via sulla sinistra ritornando sotto la verticale della fonte. Return lungo il greto si incontra in riva sinistra prima una confluenza, poi una vecchia casetta con tetto in lamiera infine una captazione con tubo nero. Si scende ancora lungo il greto fino a una seconda casetta in riva destra. Dopo averla raggiunta si segue la traccia di sentiero, si guada nuovamente il torrente, si scende ancora per tracce sentiero e muretti a secco fino a incontrare una levada in riva sinistra che riconduce velocemente al ponte sula ribeira. Seguire la mulattiera sul lato sinistro del ponte per raggiungere il parcheggio Description Belle calate nella vegetazione , ma soprattutto un vuoto di 240m in due soli risalti fa di questo torrente un percorso di sicuro interesse tecnico ed estetico.

una serie di calate sugli alberi , non sempre attrezzati, conduce ai primi bei risalti
su roccia fino alle grandi tre calate c 60 in tiro unico, una fantastica c 160 seguita da c 80. Due brevi zone incassate conducono poi alla marcia sul greto finale
Resque Il II frazionamento sulla c 160, non è stato giudicato interamente sicuro. Va ripetuto chiodando nuovamente a sinistra, sotto il muschio. Other gestione degli sfregamenti History Prima esplorazione 28-4-2012: Andrea Musso, Davide De Feo, Roberto Sivori, Gianluca Gavotti, Rimassa Giuliano, Paolo Pittaluga, Federico Volpe, Matteo Bonizzone, Francesca Di Rovasenda, Alesssandro Maifredi , Stefania Strizoli, Francesco Strizoli, Egle Razanskaite Biblio gruoop speleo martel
grigue canyoning
Cart1
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
Foto
You must be registered to Openspeleo to post a comment


 stay connected
Password recovery
Register